“IL TEMPIO DEL GUSTO”, FORNELLI DA... SOGNO!

  • 17 Settembre 2013
  • 5967

«Non riesco a pensare ad altro se non alla cucina. Compro tutti i giornali possibili e monopolizzo la tv a casa sui programmi culinari». Non stiamo parlando del nuovo “MasterChef” italiano (anche se un pensierino l'ha fatto) ma di un ragazzo, Maurizio Matera, che ha scelto il suo paese d'origine per costruire un sogno chiamato “Il tempio del gusto”.

Se il cibo trova sempre coloro che amano cucinare, Maurizio sembra proprio aver fatto centro. 30 anni, di cui 11 passati tra i fornelli delle cucine italiane e internazionali, Maurizio non cucina: crea. È quello che ha sempre voluto fare da quando ha deciso di frequentare l'istituto alberghiero di Castellaneta. È quello che ha imparato lavorando a Londra (dove ha anche frequentato un corso di chef restaurant), a Cesenatico in un hotel 5 stelle lusso e a Milano per Moratti e Tronchetti Provera. Anni in cui ha imparato l'importanza di curare i dettagli.

«Non mi sono mai fermato per tanto tempo in un luogo perché volevo imparare cose sempre nuove, rinunciando persino alla certezza di un posto fisso per inseguire il mio sogno: dar vita a qualcosa che fosse solo mia». Ed è per inseguire il suo sogno che Maurizio è tornato a Castellaneta e ha aperto la sua attività gastronomica, “Il tempio del gusto”.

«Ho iniziato a costruire il mio progetto - ha spiegato lo chef - dopo essere stato scartato a causa di un curriculum, il mio, troppo... importante!». Un paradosso che ha permesso a Maurizio di credere ancora di più nelle sue capacità, che ha deciso di mettere a servizio del suo paese.

Il tempio del gusto è il prodotto del desiderio di un ragazzo di mettersi alla prova, rinunciando alla sicurezza e alla routine. Tra piatti della tradizione e pietanze create appositamente per rispondere alle richieste dei clienti, Il tempio del gusto riflette a pieno il motto di Maurizio Matera: «Costruire la novità giorno per giorno». Una novità che Maurizio continua a pianificare nella scelta dei menù da offrire e nei prodotti sempre freschi alla base delle sue ricette.

«Volevo dare un contributo allo sviluppo del mio paese che sta rispondendo in maniera inaspettatamente positiva - ha aggiunto Maurizio -. Ogni giorno noto un progresso e mi piacerebbe in futuro lavorare in collaborazione con le altre attività già presenti sul territorio, offrendo le mie novità ai turisti e ai cittadini di Castellaneta».

La novità lavorativa si è trasformata ben presto in una novità ancora più grande per la vita privata di Maurizio: la decisione di aprire un'attività nel suo paese d'origine gli ha regalato nuova tranquillità e una famiglia che condivide la sua stessa passione. «Non ho mai passato Natale, Pasqua o Capodanno con i miei figli, questa attività mi regalerà la gioia di poter finalmente vivere la mia famiglia».

Il sorriso e la professionalità di Maurizio e di sua moglie, quindi, accolgono tutti i clienti e i turisti dal lunedì al sabato dalle 8:30 alle 22 (ad eccezione del sabato sera). In attesa di poter dare, in un futuro prossimo, un nuovo appuntamento: sul grande schermo, ogni martedì sera, magari dietro i fornelli di “MasterChef”!

Annabella Fuggiano

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
4
5
6
7
8
11
12
13
14
15
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Parola di Rocco

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su

cia logo