Seguici su

MERCOLEDÌ MATTINA LA QUARTA EDIZIONE DEL "VIVI LA CITTÀ"

Castellaneta in continuo movimento. Dopo la perfetta riuscita della "Castellaneta Urban Trail", manifestazione che ha visto anche la collaborazione del Club Runner '87, il prossimo 25 aprile si tornerà in strada per la quarta edizione del "Vivi la Città", organizzata appunto dall'associazione podistica della nostra città.

Il "Vivi la città" sarà una passeggiata ludico motoria con partenza ed arrivo in viale Mastrobuono, di fronte all’anfiteatro comunale.

L’edizione di quest’anno, dedicata alla piccola Martina Pavone, si svolgerà su un percorso pianeggiante di 4 chilometri: sarà un’esperienza di condivisione, passione e incontro tra tutti coloro che, a prescindere dalle potenzialità atletiche personali, vorranno trascorrere una bella giornata di svago e divertimento.

Come di consueto è prevista la partecipazione di tutte le associazioni, da quelle sportive a quelle di volontariato, e, soprattutto degli studenti degli istituti cittadini di istruzione dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado.

Ricordiamo che il programma prevede il ritrovo e ritiro pettorali alle 9:30, la benedizione degli atleti da parte di padre Antonio Giarracuni alle 9:45 e lo start alle 10. A partire dalle 11:30, poi, si svolgerà la premiazione dei tre gruppi più numerosi, della classe e dell’istituto scolastico con più partecipanti.

Si ricorda che a tutti i partecipanti sarà consegnata una medaglia-ricordo dell’evento.

La quota di partecipazione al ViviLaCittà è di soli 3uro (eccetto diversamente abili e loro accompagnatori che partecipano gratuitamente); le iscrizioni sono ovviamente aperte ed è possibile registrarsi recandosi nel negozio Top Running, in via san Francesco fino alle 19 del 24 aprile.

Per ulteriori informazioni è possibile chiamare il 333 6765442.

Redazione ViViCastellaneta


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA