BARRIERE ARCHITETTONICHE DURANTE LA FESTA PATRONALE: L'AFDHA SCRIVE AL SINDACO

«Esprimiamo la nostra rimostranza per la presenza, sulla passeggiata Valentino e sui marciapiedi di via Roma, di pali dell’apparato luminario della festa patronale di Castellaneta, posti in modo tale da impedire l’accessibilità dei disabili in carrozzina».

L'Afdha Onlus scrive al sindaco Gugliotti e all'assessore alle Politiche Sociali Cellamare, e chiede un intervento immediato per consentire viabilità e passeggio anche ai cittadini diversamente abili e alle mamme con passeggini.

Proprio nei pressi della sede del comitato della festa patronale, infatti, i pali da poco installati, non consentono l'accesso a tutti.

«Cogliamo l'occasione - continuano i volontari dell'associazione presieduta da Francesca Vignola - per rinnovare la richiesta di definizione del piano di abbattimento delle barriere architettoniche nel nostro comune; un piano che completi gli interventi già avviati dalla precedente Amministrazione. In particolare - conclude l'Afdha - suggeriamo di intervenire in primo luogo e a breve per la predisposizione di ulteriori rampe per l’accesso in diversi punti della passeggiata Valentino e di piazza Umberto I».

Redazione ViViCastellaneta


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
2
7
8
9
10
11
13
14
15
16
17
18
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Parola di Rocco

Seguici su

cia logo