Seguici su

VOLLEY CASTELLANETA, SENTI COFANO: «SARÀ BATTAGLIA SU OGNI PALLONE»

È sicuramente una delle tappe cruciali del rush finale biancorosso. In un momento d'oro per l'Agriden Castellaneta T.d.G., il ventitreesimo turno di campionato contrappone capitan Pagliari e compagne alla capolista Deco Domus Noci, in un derby molto sentito che promette grande spettacolo in campo e sugli spalti. 

Domenica 15, alle ore 18:30, il PalaTifo sarà teatro, quindi, di una sfida intensa ed avvincente, tra due autentiche protagoniste del girone B.

A poco più di quarantotto ore dal prossimo impegno casalingo, il libero Federica Cofano ha parlato in mixed zone, esternando tutta la sua determinazione per lo scontro diretto di domenica.

D - Con il successo a Cutrofiano sale a quota undici il numero di vittorie consecutive. Qual è il segreto di questo filotto targato Agriden?

R - "Undici gare vinte consecutivamente sembrano tantissime! Dietro a questa serie di successi c'è, senza dubbio, un gruppo ritrovato, sia in campo che fuori. Abbiamo raggiunto il giusto equilibrio di squadra, che ci porta ad essere unite e coese sempre, in qualsiasi momento. Grandi meriti vanno riconosciuti anche al coach Ironico che, con il suo studio quasi maniacale di ogni partita, ci ha aiutato tantissimo sin dal suo approdo sulla nostra panchina".

D - È giunto il momento della sfida contro la Deco Domus Noci. Come arrivate a questo appuntamento importante della stagione?

R - "Cariche, non ci sono altri aggettivi da aggiungere. Abbiamo voglia di giocare questa partita al massimo delle nostre potenzialità, provando così a mettere in difficoltà una compagine forte ed equilibrata come il Noci. Il pubblico castellanetano ci sosterrà con il suo tifo incessante. Noi giocheremo con gli occhi delle pantere!".

D - Che tipo di gara c'è da attendersi?

R - "Sicuramente una bella partita, combattuta fino all’ultimo. Dal canto nostro, dovremo essere brave a bloccare i loro maggiori terminali offensivi e dare battaglia su ogni singolo pallone. Sarà fondamentale, inoltre, ridurre al minimo le nostre percentuali di errori. Un'avversaria come il Noci non ti perdona alcun tipo di disattenzione".

Ufficio Stampa Agriden Castellaneta T.d.G.
Gianluca Falcone


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA