Seguici su

VOLLEY CASTELLANETA, PARLA IL PRESIDENTE: «FELICE COME UNA PASQUA, STAGIONE DA INCORNICIARE»

Sono passati quasi tre mesi dal suo ultimo commento e la sua società non ha tradito le aspettative poste alla base di questa stagione.

Il presidente del Volley Castellaneta, Agostino Greco, si gode gli ottimi risultati raggiunti sinora nel campionato di serie C femminile e in quello di Prima Divisione maschile, oltreché i continui progressi fatti registrare dai gruppi del proprio settore giovanile.

Tutto frutto di un'attenta programmazione, al momento premiata dal traguardo play-off centrato dalle ragazze del coach Ironico, dal primo posto in classifica di capitan Grisolia e compagni ed, infine, dall'esordio in prima squadra di tante under della cantera castellanetana.

La soddisfazione del numero uno biancorosso è tanta e la si intuisce dalle dichiarazioni rilasciate ai margini dell'impegno casalingo dell'Agriden contro la Tennent's Grill Lecce, vinto per 3 a 0: «Stiamo portando avanti un'annata sportiva di grande spessore - esordisce -. Per la prima volta, ci troveremo a disputare i Play-off Promozione in un campionato di serie C.

Questo traguardo prestigioso ci riempie di orgoglio, in quanto raggiunto con sei gare di anticipo rispetto al termine della regular season e con un cambio di guida tecnica operato a fine girone di andata - precisa -. Grande merito va riconosciuto alle ragazze che, con dedizione ed attaccamento alla maglia, hanno dimostrato tutto il loro valore tecnico ed umano. Al contempo, degno di nota è il grande lavoro svolto da coach Ironico, sin dal suo insediamento sulla nostra panchina. Arrivato in un momento difficile, è stato bravo a toccare le corde giuste sia con il gruppo che con l'intero ambiente.

Ora sarà fondamentale continuare a percorrere la strada intrapresa. Con la massima determinazione, vogliamo difendere il terzo posto e prepararci al meglio per la fase successiva del torneo - continua -. Per quanto attiene alla Prima Divisione, ritengo che la vetta della classifica sia la giusta ricompensa per il mister Rodriguez e i suoi ragazzi. Meritano il primato. A due giornate dalla fine, però, la lotta al vertice è apertissima. Bisognerà spingere forte sull'acceleratore per conquistare l'obiettivo - confessa -. In conclusione, un grande plauso lo rivolgo ai tecnici del nostro settore giovanile. È una soddisfazione immensa poter contare su ben quattro under in prima squadra. La valorizzazione del nostro vivaio è stata, è e sarà sempre una delle linee guida di questa società».

Redazione ViViCastellaneta


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA