BASKET I DIVISIONE, VALENTINO KO: LA "TERRA DELLE GRAVINE" SBANCA IL PALATIFO

La Terre delle Gravine ritrova il successo nel derby di Castellaneta, rilanciandosi alla corsa verso i playoff.

La TDG si guadagna la vittoria dopo aver capitalizzato i momenti migliori in una gara vibrante e risolta nell'ultima frazione. La maggiore attenzione e concretezza rispetto alle precedenti uscite, unite alla supremazia a rimbalzo hanno fatto poi la differenza nella terza vittoria casalinga di fila.

I sorrisi e i saluti del pregara svaniscono alla palla a due, si comincia a fare sul serio, e davanti ad un buon pubblico comincia il primo derby della storia castellanetana. I canestri di D'Andrea e la tripla di Resta mandano subito avanti i gialloneri, 9-3 al 5'. Baia dall'altra parte fa la voce grossa da sotto, rispondono Montrone e Grottola in penetrazione per il +10 prima dei punti sul finire di Clemente (18-12 al 10'). Inizio di secondo quarto favorevole ai biancorossi, che con Perrone dalla media scrivono lo 0-8 e il sorpasso che costringe Ferrara al timeout. Laera poi fa segnare il 20-25 al 16', subito seguito da una bomba di Perrone. La TDG gira a vuoto e annaspa ma riesce a non affondare, con il divario che raggiunge il -7 alla pausa lunga (24-31).

L'intervallo fornisce nuove energie ai padroni di casa, che ottengono buoni segnali da Montrone e Galli, ma Clemente fa sudare freddo rispondendo dall'arco (28-34). I gialloneri accelerano, segnano tutti nel parziale di 12-0 che vale sorpasso e allungo sul +6. La VBC accorcia con Roberto Perrone prima del 30', mentre Fabio esce per infortunio alla caviglia e un'invasione canina fa sorridere il PalaTifo. L'inerzia è però nelle mani dei gialloneri, la tripla di Galli propizia un nuovo parziale, un 10-2 dove tornano i punti di un ottimo D'Andrea, 50-40 al 36'. Roberto Perrone è fermato dai crampi, c'è spazio per Nardone e Giammarco Galli, la partita è chiusa dai punti di Galgano e dai liberi di Picaro per il 56 a 49 finale.

TERRE DELLE GRAVINE CASTELLANETA 56 VALENTINO BASKET CASTELLANETA 49

TDG: Montrone 8, Grottola 10, D'Andrea 16, Galli P. 9, Resta 8; Lamanna 3, Picaro 2, Panarelli, Nardone, Galli G. All. Ferrara

VBC: Galgano 7, D'Onofrio 1, Clemente 7, Perrone R. 15, Baia 10; Laera 5, Gigante 4, Perrone F., Dimo, Ne: D'Uggento.

Parziali: 18-12; 24-31; 40-38; 56-49.

Arbitri: Settembre di Gravina in Puglia (BA) e Paradiso di Santeramo in Colle (BA)
Note: circa 100 spettatori presenti con numerosa rappresentanza ospite.


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Eventi

Parola di Rocco

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su

cia logo