MAMMA CON PLACENTA ACCRETA OPERATA CON SUCCESSO, NELL'EQUIPE MEDICA ANCHE UN CASTELLANETANO

Nei giorni scorsi, una donna di 28 anni alla sua seconda gravidanza, ha portato alla luce una bambina grazie ad un delicato intervento che ha richiesto il lavoro in equipe di differenti specialisti.

Nella donna si era formata una placenta “accreta”, cioè sviluppata nella parete dell’utero anziché sulla sua superficie interna. Questa condizione avrebbe comportato una gravissima emorragia durante il parto con elevato rischio per la vita della giovane mamma.

La paziente è stata così operata al “SS. Annunziata” di Taranto, dove è da anni attiva una Unità Operativa di Radiologia e Neuroradiologia Interventistica che, operando congiuntamente ai medici ostetrici, avrebbe potuto ridurre il rischio emorragico.

Nell'equipe medica del dottor Nicola Burdi, responsabile di questa unità operativa, ha operato anche il castellanetano dottor Vittorio Semeraro: insieme ai suoi colleghi ha posizionato prima del parto due cateteri "a palloncino" nelle arterie ipogastriche allo scopo di bloccare l'afflusso di sangue all'utero per il tempo necessario al dottor Emilio Stola, direttore del reparto di Ginecologia ed Ostetricia, coadiuvato dalla dottoressa Letizia Marra, di far nascere la bambina e rimuovere la placenta e la porzione di utero da essa infiltrata.

Fig1x

L’intervento ha visto la stretta collaborazione dei medici anestesisti, guidati dal dottor Francesco Carrieri, e dei medici neonatologi, guidati dal direttore dell’Unità Operativa di Terapia Intensiva Neonatale dottor Oronzo Forleo (nel suo staff lavora un'altra castellanetana, l'infermiera pediatrica Serena Cipriani), che hanno seguito i primi giorni di vita della neonata.

L’intervento non ha avuto complicanze post-operatorie di rilievo nè per la mamma nè per la bambina.

Redazione ViViCastellaneta


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Parola di Rocco

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su

cia logo