ENZA RAGONE LANCIA LA SFIDA AGRIDEN: «SIAMO PRONTE AL RISCATTO»

È arrivato il primo stop in campionato per l’Agriden Castellaneta. Le ragazze del mister Enzo Contento si sono arrese al tie-break (25-23, 19-25, 26-24, 23-25, 15-11) nel match di cartello dello scorso weekend, che ha visto trionfare la Talion Volley Tuglie sul punteggio di 15-11.

La sconfitta maturata in terra salentina ha lasciato non pochi rimpianti tra le fila biancorosse, dopo una prestazione encomiabile sul piano dell’intensità, grinta e sacrificio nel fortino di una delle dirette contendenti alle prime posizioni della pool B. Il punto conquistato contro Lia e compagne rappresenta sicuramente un ulteriore passo avanti nel percorso di crescita delle pantere, già concentrate nella preparazione del prossimo impegno casalingo contro la Gallitelli Vending Montescaglioso.

Sarà una gara particolare per Enza Ragone, che ha disputato ben due campionati nazionali di B2 con la compagine lucana. Sempre più protagonista con la casacca dell’Agriden (28 punti messi a segno a Tuglie), ai nostri microfoni, la laterale altamurana non ha nascosto l’amarezza per la prima sconfitta in campionato, si è soffermata a parlare della sua nuova avventura pallavolistica nel Volley Castellaneta e ha chiuso il suo intervento con un riferimento al match di sabato 4 contro la sua ex squadra.

Ecco le parole del numero 5 castellanetano al termine della prima seduta di allenamento settimanale: ”C’è ancora grande rammarico per non aver portato a casa il risultato domenica scorsa. La brutta partenza nel quinto set ha vanificato quanto di buono espresso nel corso dell’intero incontro. Ad ogni modo, siamo riusciti a conquistare un punto importante, su un campo difficile e contro una diretta contendente alla zona play-off.

La partita di Tuglie ha rafforzato in noi la consapevolezza di essere un ottimo organico, che dispone di ampi margini di crescita. I 28 punti realizzati? Preferisco parlare sempre della squadra e non delle mie prestazioni. Tuttavia, credo di non aver mai realizzato così tanti punti in una sola gara.

I meriti vanno attribuiti al gruppo, allo staff tecnico che ci prepara in maniera impeccabile ad ogni partita e, infine, alla società che ci trasmette sempre grande vicinanza e serenità. È iniziata davvero nel migliore dei modi quest’avventura con la maglia dell’Agriden.

Adesso pensiamo alla prossima sfida contro Montescaglioso. Dobbiamo scendere in campo con l’unico obiettivo di vincere al PalaTifo, per continuare a stazionare nella zona alta del girone B e per confermare i progressi registrati sinora”.

Comunicato stampa


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Eventi

Parola di Rocco

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su

cia logo