CENTRO DI ACCOGLIENZA IN VIA SAN MARTINO: «SITUAZIONE DI PERICOLO»

«A Castellaneta, in zona san Martino, quasi all’altezza della stazione di servizio Eni, c’è un centro di accoglienza che ospita diversi ragazzi di colore. Durante le ore di buio, quando i ragazzi rincasano a piedi o in bicicletta, molto spesso priva di luci, è quasi impossibile vederli perché il servizio urbano di pubblica illuminazione arriva solo alla parte finale della salita cioè fino alla curva di via San Martino.

Tutto ciò mette a repentaglio la vita degli ospiti della struttura e la sicurezza degli automobilisti che si accorgono del pericolo solo all’ultimo momento e sono costretti a cambiare traiettoria in maniera repentina invadendo l’altra carreggiata.

GLI INTERROGANTI CHIEDONO

di porre rimedio a tale situazione di pericolo estendendo la rete di pubblica illuminazione fino alla stazione di servizio AGIP e , se possibile, ricavare una stradina di sicurezza che, partendo dalle ultime case di via San Martino, arriva fino alla stazione di servizio in questione e, nell’immediato, chiedere al gestore della cooperativa di fornire di gilets ad alta visibilità, gli ospiti della struttura.»

Comunicato stampa
Consiglieri comunali Movimento 5 Stelle Castellaneta


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
6
7
9
10
11
12
13
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Parola di Rocco

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su

cia logo