CARENZA ANESTESISTI, LA ASL PROVA A DIFENDERSI: «LA CRITICITÀ È GIA RIENTRATA»

Questa Azienda ha posto in essere atti volti a reperire dirigenti medici anestesisti fin dal settembre 2016, mediante indizione di concorso pubblico con atto deliberativo n. 1922, per la disciplina di anestesia e rianimazione, espletato in data 24 maggio 2017. 

In esito alle procedure concorsuali, hanno risposto alla chiamata solo n. 5 dirigenti medici, di cui 3 risultano già in servizio presso l’ospedale SS. Annunziata. Un dirigente prenderà servizio dal 1° Ottobre pv a Martina Franca presso il Presidio Ospedaliero Valle d’Itria e un altro dirigente ha accettato incarico a far data dal 1° Novembre a Castellaneta presso il Presidio Ospedaliero Occidentale.

Il Direttore Medico del Presidio di Castellaneta ha disposto una temporanea sospensione delle attività chirurgiche programmate e, pertanto, rinviabili, al fine di garantire quanto dovuto per le attività aventi carattere di urgenza. Peraltro, il rinvio è stato solo parziale e, come ha ribadito il Direttore Generale dell’ASL di Taranto, Stefano Rossi, “la criticità è già rientrata perché tutti gli interventi che erano stati temporaneamente sospesi sono stati subito riprogrammati ed entro giovedì 21 settembre, quindi al massimo tre giorni più tardi rispetto alla programmazione iniziale, verranno eseguiti”.

Al contempo la Direzione Sanitaria ha posto in essere iniziative volte a garantire supporto operativo al Presidio Occidentale, grazie alla collaborazione dei Direttori Medici nonché dei Direttori responsabili delle Unità Operative di Anestesia degli Ospedali Valle d’Itria di Martina Franca e SS. Annunziata di Taranto. Tanto ha consentito di riavviare la programmazione delle sedute operatorie temporaneamente sospese a Castellaneta.
Questa Azienda, inoltre, in esito agli accordi intercorsi tra le Aziende del Servizio Sanitario Regionale della Puglia per l’utilizzo reciproco di graduatorie, ha formulato richiesta di utilizzo degli idonei presenti nelle graduatorie approvate in ambito regionale.

In ultimo, con Deliberazione n. 1755 del 31 Luglio 2017, è stato bandito concorso per la copertura a tempo indeterminato di dirigenti medici anestesisti e il prossimo 4 Ottobre sarà espletata procedura concorsuale per incarico quinquennale di Direttore della Struttura di Anestesia proprio del Presidio di Castellaneta.

L’ASL di Taranto, in definitiva, sta mettendo in atto tutte le procedure necessarie per poter garantire il miglior servizio possibile al cittadino, cercando di far fronte come meglio è possibile ad alcune difficoltà oggettive, quale può essere classificato il difficile reperimento personale specializzato.

Comunicato stampa


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
6
7
9
10
11
12
13
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31

Parola di Rocco

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su

cia logo