CARABINIERI A LAVORO TRA GINOSA E LATERZA: DENUNCE, SEQUESTRI E SEGNALAZIONI

Cinque denunce a piede libero è il risultato di un servizio di controllo straordinario del territorio disposto negli ultimi giorni dalla Compagnia Carabinieri di Castellaneta.

Nello specifico, è stato denunciato un cittadino di Laterza per sottrazione di cose sottoposte a sequestro e violazione colposa di doveri inerenti la custodia di cose sottoposte a sequestro, un altamurano, per essersi rifiutato di sottoporsi all’accertamento finalizzato a verificare la guida sotto l’influenza di alcol e stupefacenti, un altro laertino per guida sotto l’influenza di sostanze alcoliche e stupefacenti, un cittadino altamurano, per violazione delle prescrizioni impostegli dalla misura di prevenzione personale dell’obbligo di dimora nel comune di residenza, alla quale era sottoposto, un cittadino di Ginosa per aver violato gli obblighi derivanti dalla misura di prevenzione personale della sorveglianza speciale alla quale era sottoposto.

Nello stesso contesto operativo 5 giovani sono stati segnalati, quali assuntori di sostanze stupefacenti per uso non terapeutico, in quanto colti in possesso complessivamente di 1 grammo di cocaina, 3 grammi di marijuana e 2 grammi di eroina.

Infine un cittadino di Ginosa è stato sanzionato amministrativamente per abbandono incontrollato di rifiuti, in quanto è stato sorpreso mentre si disfaceva di rifiuti edili violando la normativa vigente; allo stesso, nell’immediatezza, veniva intimato il ripristino dello stato dei luoghi.

Redazione ViViCastellaneta


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
27
28
29
30

Parola di Rocco

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su

cia logo