"CIRCOLARE GABRIELLI", A RISCHIO ANCHE LA SAGRA DA FAR'NEDD'

L'effetto dominio della "circolare Gabrielli", direttiva del capo della Polizia in tema di sicurezza dopo i tristi eventi di Manchester e Torino, potrebbe colpire anche la regina degli eventi dell'estate castellanetana: la Sagra da Far'nedd'.

In questi minuti Giuseppe Coriglione, presidente dell'Unicomart (associazione di commercianti ed artigiani, organizzatrice della sagra), è a colloquio in Municipio con il dirigente comunale responsabile, l'architetto D'Alò.

Dopo riunioni e confronti con il sindaco Gugliotti e il comandante della Polizia Locale Larizza, l'Unicomart è all'ultimo passaggio prima di sciogliere le riserve e rendere noto il verdetto, ma è inutile nasconderlo: l'edizione 2017 della "sagra dei record" è a forte rischio, a causa di una circolare che impone un carico di responsabilità eccessivo per una comunque volenterosa associazione di commercianti.

«Resto ottimista - ha ammesso il persidente Coriglione - anche se parte dell'associazione purtroppo non lo è più; in Italia sono a rischio 1.700 eventi e tra questi c'è la nostra amata Sagra da Farn'edd'.

A differenza degli anni passati, ottenere una permesso adesso non è più così semplice: prima firmava il sindaco, ora le responsabiilità sono "parcellizzate". Inoltre, mancano solo pochi giorni ed è impossibile reperire steward a sufficienza, contattare aziende fornitrici di tornelli ed altri dispositivi elettronici in grado di soddisfare le richieste della circolare».

Ad un mese esatto dall'appuntamento clou dell'estate castellanetana, quindi, l'Unicomart è costretta a prendere la decisione più importante della sua storia associativa: se la sagra salterà bisognerà far fronte ad una serie di problematiche non indifferenti come per esempio l'annullamento di tutti i contratti già stipulati, il capitale investito per far partire la macchina organizzativa e, non certamente ultimo per importanza, il grave danno economico e turistico che colpirà Castellaneta.

Il verdetto è atteso nel giro di poche ore, per il momento non ci resta che incrociare le dita ed aspettare. 

Dario Benedetto


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
4
5
6
7
8
11
12
13
14
15
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Parola di Rocco

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su

cia logo