ESTORSIONE A PALAGIANELLO: UN UOMO IN MANETTE

Si era offerto, a fronte di una tangente di  tangente di 150 euro, di far da tramite e recuparare la somma di 600 euro da un 52enne del posto, quale ennesima dazione per estinguere un debito contratto dalla vittima con un altro uomo.

E così, Sebastiano Labalestra 58enne di Palagianello è stato colto in flagranza di reato dai carabinieri della locale stazione:  i militari, durante un servizio di Polizia Giudiziaria, lo hanno sorpreso mentre riceveva ed intascava la tangente sotto serrate minacce.

Il denaro è stato recuperato e restituito all’avente diritto. L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato condotto presso la Casa Circondariale di Taranto.

Redazione ViViCastellaneta


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Eventi

Parola di Rocco

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su

cia logo