CACCIATORI PULISCONO IL BOSCO, RACCOLTI DECINE DI QUINTALI DI RIFIUTI

Cacciatori in campo per ripulire una delle zone più belle di Montecamplo: la pineta Ferrandone.

In occasione della campagna di sensibilizzazione ambientale “Tutela degli habitat naturali”, giunta alla sesta edizione, i volontari dell’associazione “Libera Caccia” di Castellaneta hanno raccolto circa 80/90 quintali di rifiuti, abbandonati in vere e proprie discariche a cielo aperto, nel cuore del Parco Regionale delle Gravine. L’impressionante mole di rifiuti è stata successivamente raccolta dai mezzi del servizio Ambiente del Comune di Castellaneta. Con questa iniziativa, i cacciatori lanciano un appello agli enti preposti, affinché il Parco possa diventare una risorsa per il territorio e per la tutela del patrimonio boschivo.

Gabriele Semeraro

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
4
5
6
7
8
11
12
13
14
15
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30

Parola di Rocco

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su

cia logo