L'ULTIMA TROVATA DELLA FRATRES: DOMENICA MATTINA "DONAZIONE DEI CANDIDATI"

Il gruppo Fratres Castellaneta non finirà mai di stupire: per sensibilizzare la comunità ed assicurarsi un gran numero di donazioni, l'associazione del presidente Polito ha infatti organizzato la "giornata della donazione dei candidati".

Domenica 21 maggio, dalle 8:30 alle 12, tutti i candidati (aspiranti sindaci e consiglieri) saranno infatti attesi nel nostro ospedale per un gesto che può salvare una vita umana.

«Approfittiamo di un periodo "vivace" come questo, alla vigilia delle elezioni comunali - ha dichiarato il presidente del gruppo Fratres Castellaneta Dario Polito - per chiamare a raccolta tutti i politici della città. Sappiamo bene che ci sono 187 candidati al consiglio comunale e 4 candidati alla carica di sindaco. La speranza è che tra loro ci siano quanti più potenziali donatori possibili, e che siano in tanti a rispondere "presente" al nostro invito».

Poi l'ultimo appello e l'originalissima promessa finale: «Vi aspettiamo numerosi in ospedale, ricordandovi di portare con voi la carta d'identità. Dopo aver donato, per una volta, saremo noi ad offrire caffè e cornetto».

Redazione ViViCastellaneta

N.B. La giornata della donazione di domenica 21 maggio è ovviamente aperta a tutti e tutti possono unirsi al numeroso gruppo dei politici per un gesto che davvero può salvare una vita umana.

REQUISITI FISICI PER DONARE:

peso superiore a 50 Kg

Allo scopo di evitare inutili attese, tenere presente che le seguenti condizioni, abbastanza frequenti, costituiscono una causa di non idoneità temporanea:

Aspettare almeno 90 giorni dall'ultima donazione

• Dopo gli interventi chirurgici maggiori e le endoscopie (ad esempio gastroscopia, colonscopia, artroscopia) non si può donare per 4 mesi • Dopo l'esecuzione di tatuaggi e piercing non si può donare per 4 mesi

• Non si può donare per 8-10 giorni dopo la sospensione di una terapia antibiotIca.

Le donne vengono escluse nei seguenti casi:

• Durante e dopo qualche giorno il ciclo mestruale

• Nei 12 mesi che seguono un parto o 6 mesi da un aborto.

E' importante fare una leggera colazione prima di recarsi in ospedale ma non con latte o yogurt. Chi segue terapie per patologie croniche (ad esempio iperteso) deve regolarmente assumere i medicinali negli orari previsti e segnalarlo al medico selettore durante il colloquio.


WhatsApp

Iscriviti al servizio WhatsApp e ricevi GRATUITAMENTE le notizie più importanti direttamente sul tuo smartphone. Clicca qui per iscriverti.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Eventi

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
19
20
21
23
25
26
27
28
29

Parola di Rocco

PIÙ LETTI DELLA SETTIMANA

Seguici su

cia logo